Risale la valle da Chiavenna al confine con la Svizzera presso Castasegna su una distanza di 13.8 km. Si sviluppa su strade secondarie in asfalto o sterrate, e tratti di ciclabile protetta. Presenta una salita costante con qualche tratto intermedio in falsopiano. Il dislivello complessivo è di 350 metri (pendenza media 2.5%). Al confine si può proseguire sull’itinerario ciclabile svizzero 65 che percorre tutta l’Engadina fino al confine con l’Austria - www.veloland.ch/it - e che prevede il superamento del Passo del Maloja (1815 m); il percorso ciclabile della Val Bregaglia è continuazione di quello della Valchiavenna.