Fu fondato nel 1867 in Bottonera, antico quartiere artigianale di Chiavenna e rappresenta un rarissimo esempio di architettura industriale. Grazie al prezioso lavoro di un gruppo di volontari si è potuto recuperare questa importante bene culturale. Strutturato su quattro piani, offre la possibilità di ammirare il pregevole lavoro di carpenteria del legno con il quale sono costruite le tremogge e l'impianto di condutture. Maggiori Info