Come per tutti i grandi fondovalle alpini, anche la Valtellina si è dotata di un percorso ciclo-pedonale che segue il fiume Adda, dallo sbocco nel Lago di Como, presso Colico, fino a Grosio. È un ‘sentiero’ accessibile a pedoni e a ciclisti, della lunghezza di 97 km, separato dalla viabilità motorizzata. Ha il vantaggio di essere parallelo alla ferrovia Colico-Tirano per cui è possibile raggiungere o separarsi da esso grazie al servizio Treno+Bici. Offre uno spaccato della valle, diverso da quello urbanizzato che si coglie dalla strada statale. Il Sentiero Valtellina riscopre tratti di bella campagna, boschi fluviali, borghi seminascosti sotto la coltre protettiva dei castagni.